Vivere Italiano

02 settembre 2016

Conosci l’impatto di una lavatrice sull’ambiente?

Come ogni elettrodomestico, anche la lavatrice impatta sull’ambiente esterno non solo in termini di smaltimento a fine vita, ma soprattutto come consumo energetico quotidiano. L’energia che utilizziamo per farla funzionare deriva ancora per la maggior parte da fonti fossili altamente inquinanti e quindi, se da italiani vogliamo salvaguardare l’immenso patrimonio naturale del nostro paese, dobbiamo impegnarci a ridurre i consumi scegliendo prodotti sempre più ecosostenibili e cambiando le nostre abitudini quotidiane. 

Innanzitutto abbassiamo la temperatura dell’acqua. Per portare l’acqua dentro la vasca alla temperatura di 60°C ci vogliono circa 15 minuti. Per scaldarla a 40°C, ne sono sufficienti 10. Si ottiene già, in questo modo un risparmio di circa il 30%. Ma se scegli una delle lavatrici della nuova collezione LAVINIA di Bompani, non devi rinunciare alla qualità del lavaggio quando selezioni basse temperature: e questo grazie al cestello professionale che con la sua particolare forma a 4 bracci muove correttamente la biancheria e la spinge delicatamente verso il centro ad ogni rotazione del tamburo, assicurando un lavaggio profondo ed efficace anche in acqua fredda.

Oltre ai 30°C dei COLORATI e della SETA, hai a disposizione altri due programmi di lavaggio ad acqua fredda, quello A MANO e quello per la biancheria MISTA che funzionano addirittura a 20°C.

E non temere per l’igiene: pur lavando con acqua fredda, la speciale tecnologia antibatterica delle nostre lavatrici, applicata al cassetto e alla guarnizione oblò garantisce una costante protezione antibatterica nei punti più delicati, mentre lo speciale programma Antibatterico disinfetta a fondo i capi eliminando il 99% dei batteri già a basse temperature.

Se hai installato a casa un impianto di pannelli solari o una caldaia, invece di far scaldare l’acqua alla lavatrice la si può far arrivare già calda, così l’energia elettrica servirà solo per azionare il motore che fa girare il cestello. Ti servirà in questo caso una lavatrice come la nostra BOWM114/E che è dotata di un doppio ingresso per l’acqua calda e fredda e ti farà risparmiare un 60% di elettricità.

  Programmiamo i lavaggi a pieno carico. Se le istruzioni del fabbricante consigliano di caricare, ad esempio, fino a 2,5 kg per il programma LANA ma abbiamo qualche difficoltà a stimare il peso della biancheria, ci viene in aiuto il sistema EASY LOGIC delle lavatrici BOMPANI che grazie ad un sensore regola automaticamente i consumi di acqua, energia e i tempi di lavaggio in base alla reale quantità di biancheria caricata nella macchina. Nulla va sprecato. 

Usiamo meno detersivo. Le dosi saranno in funzione della quantità di bucato, del livello di sporco e della durezza dell’acqua. Vale la regola generale di usare 25 ml di detersivo per ogni kg di biancheria, tuttavia a seconda delle caratteristiche della tua lavatrice, la quantità può cambiare. I nostri due modelli di punta, ad esempio, la BOWM114/E e la BOWM912/E, sono dotati di un dispositivo magnetico che, inibendo la formazione di calcare, evita l'uso di anticalcare e ti consente di ottenere ottimi risultati di lavaggio con una minore quantità di detersivo.  

Prima dell’acquisto, occhio all’etichetta! Oggi la classificazione energetica va dalla A+++ (la migliore) alla D (la peggiore) e gioca un ruolo fondamentale nei tuoi consumi: basti pensare che una lavatrice da 6 kg in classe A+++ per un ciclo di lavaggio di biancheria in cotone a 60° consuma circa un terzo di energia in meno rispetto ad una analoga lavatrice in classe A. E le nostre sono tutte in classe A+++. 

Infine non dimentichiamoci di smaltire correttamente la lavatrice nelle apposite isole ecologiche quando avrà compiuto il suo ciclo di vita. Le nostre lavatrici sono state progettate per un ciclo di vita molto lungo e i suoi componenti sono riciclabili.  

La nuova collezione di lavatrici LAVINIA di Bompani riduce lo spreco e rispetta l’ambiente. Ricordatelo quando comprerai la prossima lavatrice.



Leggi le altre news

  • 21 settembre 2017

    CERSAIE 2017

    Dare vita a elettrodomestici con materiali, finiture o colori speciali?

  • 06 luglio 2017

    Vivi Slow!

    Scopri la nuova promozione VIVI SLOW e riceverai in regalo lo speciale ricettario succhi edito da Slow Food!